Sunday, 27 December 2009

Lezione di cucina presso l'ALMA

Il Consorzio per la tutela dell'Olio Extravergine Toscano IGP ha promosso una interessante iniziativa presso l'ALMA, Alta scuola di cucina internazionale che ha sede a Colorno, in provincia di Parma: una lezione tenuta dallo Chef Gaetano Trovato, titolare del rinomato Ristorante Arnolfo.
Il tutto è stato cucinato con olio Extravergine di Oliva Toscano IGP...










Le ricette sono ioltre presenti nella monografia presentata dal Consorzio il 21 di questo mese

_*_*_*_*_*_

Wednesday, 23 December 2009

Presentazione monografia ricette con l'olio Toscano IGP

"...la scelta dell'olio diventa determinante per la riuscita del piatto. Dieci tra i più rappresentativi cuichi italiani, insieme ad ALMA (la scuola internazionale di alta cucina), hanno riunito le loro ricette domostrando che la qualità è la soluzione vincente..."
Fonte: La Nazione del 22.12.09

"...solo il 5% dei ristoratori acquista l'extravergine di oliva IGP e il resto si divide tra la vendita diretta dei produttori e quella attraverso la grande distribuzione che assorbe il 70% del prodotto [...] il presidente del Consorzio Fabrizio Filippi afferma che chi come la Spagna punta alla politica del basso prezzo è in crisi, solo l'alta qualità paga davvero..."
Fonte: La Repubblica del 22.12.09


_*_*_*_*_*_

Thursday, 17 December 2009

Anche quest'anno grande soddisfazione

Anche quest'anno siamo stati inseriti nella Guida ai migliori oli extravergine del Mondo FLOS OLEI curata e diretta da MARCO OREGGIA.

"... Flos Olei 2010 - guida ai migliori extravergine del mondo è la prima Guida a respiro internazionale dedicata agli oli extravergine di oliva di tutto il mondo selezionati, con criteri di assoluto rigore, da un panel di esperti assaggiatori coordinato da Marco Oreggia, curatore e insieme editore del volume. Realizzata direttamente in duplice lingua (italiano-inglese), la Guida presenta 40 paesi selezionati su 5 continenti [...]. Inoltre a ogni realtà produttiva è dedicata una scheda con note di degustazione degli oli eabbinamenti gastronomici. La Guida risponde all’esigenza di creare un prodotto che apporti freschezza e vitalità all’interno del panorama editoriale esistente in un settore assai delicato come quello dell’olivicoltura e si propone come uno strumento efficace, dal profilo moderno e coerente con la sua vocazione universale..."
Grande soddisfazione per la valutazione e il punteggio ottenuto.
_*_*_*_*_*_